Venice Classic Radio sta trasmettendo: {Programma}
{NP/Info/Artista}
{NP/Info/Titolo}
{NP/Info/Interpreti}
Premi il pulsante per ascoltare Venice Classic Radio Premi il pulsante per conoscere le ultime 5 tracce trasmesse Premi il pulsante per vedere i programmi di Venice Classic Radio Premi il pulsante se hai bisogno di aiuto Go to the english version

In edicola il numero di novembre di Amadeus con i Mottetti per contralto di Johann Adolph Hasse

Johann Adolph Hasse fu un compositore tedesco, nato a Bergedorf nel 1699 e morto a Venezia nel 1783. Nominato Maestro di Coro dell'Ospedale degli Incurabili di Venezia poco dopo il 1730, Hasse dovette provvedere a sempre nuove composizioni destinate alle numerose occasioni di esecuzioni pubbliche del 'luogo pio': oratori, salmi, antifone mariane, mottetti solistici. Questi ultimi, composti per le voci delle più abili 'figlie di coro' (tra le quali figuravano i due contralti Elisabetta Mantovani e Cecilia Nassa), mettono in luce le abilità tecniche e le sensibilità delle giovani esecutrici, autentiche virtuose che nulla avevano da invidiare alle più celebri cantanti d'opera e sulle cui abilità canora il Maestro modella le sue composizioni.
L'interpretazione è affidata al giovane mezzosoprano Cecilia Bernini, diplomatasi nel 2010 all'Istituto Musicale 'Vittadini' di Pavia, e che vanta un ampio repertorio sacro dall'epoca barocca fino alla contemporaneità. La cantante è accompagnata dall'Ensemble Il Demetrio, con strumenti originali, diretta dal Mo. Maurizio Schiavo che la fondò a Pavia nel 2007 con l'intento di valorizzare il patrimonio musicale della città. 

In questo numero

CD in allegato:
Johann Adolph Hasse (1699-1783)
Mottetti per contralto
Interpreti: Cecilia Bernini, mezzosoprano - Ensemble Il Demetrio - Maurizio Schiavo, direttore

Articoli:
Nu/Thing
Un collettivo di compositori italiani, nato da un blog, che cerca di provocare scintille di dibattito e di parlare alla società
di: Marilena Laterza

Angelo Mariani: L'angelo compositore
Un convegno indaga l'altro lato, prezioso ma poco noto, dell'attività artistica del grande direttore d'orchestra ottocentesco
di: Lucia Rizzi

Cristina Zavalloni: nelle mie corde
Il mezzosoprano bolognese, musa di Andriessen, Battistelli e Uri Caine, voce jazz a suo agio nel barocco, si inoltra ora nell'inquieto mondo di Benjamin Britten
di: Nicoletta Lucatelli

Antonio Ballista: il pianista che disegna
Conversazione con il celebre interprete, nell'insolita veste di artista, in occasione dell'uscita di un libro che raccoglie sue opere grafiche
di: Paolo Bolpagni

Storia e ricerca: operazione restauro
La musica antica come arte figurativa: la nuova tendenza è ricostruire partiture incomplete e valorizzare repertori dimenticati
di: Marina Toffetti

Alirio Diaz: accademico e popolare
Ritratto di un campesino venezuelano - oggi novantenne - che è diventato uno dei chitarristi più importanti e amati del '900
di: Stefano Picciano

Il sole di Vienna
Nel cuore della capitale austriaca c'è un ristorante italiano dove, calato il sipario, direttori d'orchestra e cantanti celebri si sentono a casa propria
di: Valerio Cappelli

Piero Guarino: talento alessandrino
'Bello e fascinoso', dall'Egitto all'Italia, fu pianista, compositore, docente, direttore, organizzatore: un protagonista del '900
di: Fulvio Luciani

E, in più:
Appunti e calendari di concerti e spettacoli, libri, hi-tech, recensioni di cd e video

Altro in questa categoria: Next »
 
 
Sei in:Home»BLOG»Rivista Amadeus»In edicola il numero di novembre di Amadeus con i Mottetti per contralto di Johann Adolph Hasse
 
 

Bollino VERDE

Venice Classic Radio garantisce che i contenuti dei programmi e del portale web siano adatti ad un pubblico di tutte le età.

Hanno DETTO...

Ogni giorno dovremmo ascoltare una piccola melodia, leggere una bella poesia, vedere una pittura squisita e, se possibile, dire delle parole sensibili

Johann Wolfgang Von Goethe

AMICI di Venice Classic R.

Outstanding playlist, outstanding audio quality! What more could you ask for. Well done!!
Alan P.

Donazioni

Un tuo contributo può essere prezioso per Venice Classic Radio! Se desideri effettuare una donazione, clicca qui! Grazie! heart